Formato cm 16 x 23
Pagine 144
Testi b/n
Prezzo € 18,00
ISBN 978-88-6055-831-2
Francesco Bandini
(a cura di)

Quaderni di etnologia
e archeologia del sacro 20/21

Storia delle grandi religioni. La religione dell’egitto, di Babilonia e Assiria, degli hittiti e della Siria

I Quaderni di etnologia ed archeologia del sacro sono un tentativo di raccolta e di interpretazione critica, ovvero scientifica, delle  manifestazioni di sacralità dell’uomo riscontrate nella documentazione archeologica, nei racconti e nei riti delle varie popolazioni legate a religioni non soltanto monoteiste. Essi, pertanto, non rappresentano un’alternativa alle concezioni del “sacro” proprie delle varie religioni.
L’interesse storico-documentale scaturisce, essenzialmente, da dati sempre più consistenti e numerosi delle ricerche archeologiche ed etnologiche riguardanti il concetto di “sacro”. Esso informerà la trattazione e, pertanto, solo marginalmente, saranno considerati aspetti folkloristici del sacro nelle culture occidentali. Strettamente connesso al “sacro” è il senso del “mistero” che gli Autori analizzano anche in relazione alla capacità di comunicazione del linguaggio proprio dei miti. Dal Mito alla Storia, ma con l’attenzione agli aspetti della ricerca sull’uomo sia anatomo-fisiologici che comportamentali con particolare riguardo all’ambiente (ecologia) ed alla società (etologia). Gli Autori intendono promuovere, con i “Quaderni”, la conoscenza del cammino della cultura umana, dal mito all’epos, dal pensiero alle opere, dall’eros all’ethos. Pertanto, il contributo di ogni studioso interessato sarà gradito.